PlayStation 5: nome ufficiale, e rivelati dettagli sul nuovo controller

Questione di successione

Da quando l’esistenza della nuova console Sony è stata confermata, tutti si sono riferiti a lei utilizzando il nome “Playstation 5”, per ovvie ragioni. Ora è ufficiale: il CEO di Sony Interactive “Jim Ryan”, tramite un post sul blog Playstation, ha confermato l’esattezza del nome, e rivelato dettagli sul nuovo controller.

Sony avrà pensato che non potevano infrangere la tradizione dei nomi adesso, perché incasinare ciò che ha sempre funzionato? La PS4 è stata un sistema di grande successo per Sony, e hanno grandi aspettative per la PS5, anche se i recenti scossoni dell’azienda hanno suscitato qualche preoccupazione.

PlayStation 5 nome ufficiale nuovo controller
Immagine non definitiva della nuova PlayStation 5

Nuovi dettagli sul controller Playstation 5

Nel post di Ryan, sorprendentemente vengono introdotti anche alcuni dettagli sul nuovo controller. Sony è abbastanza famosa per aver cambiato relativamente poco il suo Dualshock nel corso degli anni, e anche con la nuova generazione potrebbe essere così, ci sono però alcuni cambiamenti in arrivo (anche se al momento non ci sono immagini).

PlayStation 5 utilizzerà un sistema di vibrazione tattile, che cambierà in base all’attività di gioco. Ad esempio schiantarsi contro un muro guidando l’auto restituirà un feedback molto diverso da un calcio sferrato verso un avversario. Questo ci ricorda molto da vicino, ad esempio, la funzionalità “Rumble HD” di Switch con i suoi Joy-Con. A quanto pare sembra che Sony abbia quindi voluto unirsi alla concorrenza.

Oltre questo, Ryan parla di “trigger adattivi” che offriranno una maggiore precisione in varie azioni di gameplay in modo da poter provare la sensazione tattile di imbracciare un arco e scoccare una freccia o accelerare con un fuoristrada attraverso un terreno sterrato. Ancora una volta, questo suona almeno in qualche modo simile all’attuale sistema utilizzato in Xbox One, anche se forse un po’ più avanzato.

Considerazioni personali

La mia ipotesi, è che l’attuale touchpad presente nel Dualshock di PS4 probabilmente andrà via, ma questa è solo una supposizione in quanto niente di questo è stato menzionato e, come dicevo sopra, non sono state fornite immagini del controller, quindi vedremo. Tuttavia, il touchpad di PS4 è stato sfruttato raramente per lo scopo reale cui è stato progettato, in quasi tutti i giochi serve solo come un grande pulsante di selezione. Non mi aspetto quindi che ritorni.

Cosa ne pensate di questi nuovi dettagli rivelati? Acquisterete la PS5 al day-one o attenderete?

Update: rumors fortemente attendibili rivelano anche la data di uscita che dovrebbe aggirarsi intorno ad autunno 2020

© Riproduzione riservata pensiericolorati.it